OTAVA YO

Venerdì 1 agosto 2016 ore 21.00 - Trento 
Cortile scuole Crispi

    

Russia

Vengono da San Pietroburgo, capitale culturale della Russia, e sono per la prima volta in Italia. Si tratta di un ensemble di professionisti della musica folk nato nel 2005 con il nome di Otava Yo con l’obiettivo di creare nuove interpretazioni della musica popolare russa, capace di coinvolgere e rendere spettacolare e accessibile ad un vasto pubblico un repertorio antico di melodie affascinanti ma desuete. Nasce così il concetto di “Russian beat” a cui lavorano con grande entusiasmo e originalità, costruendo dei live accattivanti e pubblicando in pochi anni ben sei registrazioni. Oltre ad un sound vigoroso ed energetico, il gruppo si caratterizza per arrangiamenti imprevedibili dove si mescolano timbriche tradizionali e strumenti elettrici. Sul palco i musicisti giocano con gli stereotipi russi e usano volentieri un approccio umoristico e grottesco molto gradito al pubblico della loro città natale, dove sono molto popolari e dove si esibiscono frequentemente. Dal 2010 si sono guadagnati una meritata fama internazionale in diversi festival europei e nel 2014 sono stati ospiti di Womex, il World Music Expo tenutosi a Santiago de Compostela.

Line-up
Alexey Belkin: voce, piffero russo, gusli (salterio russo), cornamusa
Dmitry Shikhardin: voce, violino
Alexey Skosyrev: voce, chitarra acustica
Petr Sergeev: darbuka, grancassa
Yulia Usova: voce, violino
Timur Sigidin: basso

Link video:
Video 1
Video 2
Video 3
Video 4
Video 5
Video 6

torna indietro