KALAKAN

Martedì 19 luglio 2016 ore 21.00 - Trento 
Cortile scuole Crispi

Spagna

Kalakan è una parola basca che significa "chiacchiera". Attorno all’Euskara, la madre lingua con cui cantano, e alla cultura musicale di questa regione iberica dalla forte identità, nasce nel 2009 il progetto artistico e il nucleo originario del gruppo. La vocalità a cappella o accompagnata da percussioni tipiche come la txalaparta o il pandero costituiscono gli elementi di base di un trio capace di esprimere un’energia straordinaria, ma anche sensibilità più intime e poetiche. Con una formula semplice ma di grande impatto emozionale, i Kalakan da figli della tradizione sono divenuti in poco tempo gli ambasciatori di Euskadi nel mondo, proiettando il proprio universo sonoro identitario sui palcoscenici del rock e della musica colta, all’attenzione dei grandi mass-media. Due sono gli incontri fondamentali di questo percorso: quello con le famose pianiste Katia & Marielle Labèque con le quali hanno registrato una versione del Bolero di Ravel per piano e txalaparta a cui è seguita una fortunata tourneè internazionale; e quello con la pop-star Madonna che li ha voluti al suo fianco nel tour mondiale del 2012 durato sette mesi. “Elementuak” ovvero elementi vibranti è il titolo del loro album appena uscito, che presenteranno a Trento, unica data italiana.

Line-up
Thierry Biscary: voce e percussioni tradizionali basche
Xan Errotabehere: voce e percussioni tradizionali basche
Jamixel Bereau: voce e percussioni tradizionali basche

Link video:
Video 1
Video 2
Video 3
Video 4

torna indietro