Mick O’Brien & Caoimhín Ó Raghallaigh
Uillean pipes e violino dall’Isola di Smeraldo

Mercoledì 16 luglio 2014 ore 21.00 - Trento 
Cortile interno Palazzo Thun

    

Irlanda

L’incontro con Mick O’Brien ci porta dritti dritti nel cuore della più pura tradizione irlandese e in particolare alla scoperta della cornamusa più caratteristica e complessa dell’area celtica, la “uillean pipes”, che Mick suona dall’età di tredici anni. Insegnante molto apprezzato, solista di fama consolidata, ha collaborato e registrato con grandi nomi come The Dubliners, Frankie Gavin and the RTÉ Concert Orchestra. Il suo primo album solista ‘May Morning Dew’ così come quelli in duo con Caoimhin O’Raghallaigh ‘Kitty Lay Over’ e ‘Deadly Buzz’ sono considerati dei classici della musica tradizionale irlandese. Il sodalizio con il giovane dublinese Caoimhín Ó Raghallaigh aggiunge motivi di grande interesse al concerto. Autore di musiche per film e teatro, produttore di album con Brendan Begley, Martin Hayes e Peadar O’Riada, è molto popolare in patria per la partecipazione a programmi televisivi e documentari (in uno di questi insegna a suonare il violino al premio Oscar Jeremy Irons). Al di fuori della musica trad si è esibito con Sam Amidon, Amiina, Iarla Ó Lionáird, the Afro Celt Sound System, The Waterboys, Norman Blake e molti altri.

Mick O’Brien, cornamusa irlandese
Caoimhín Ó Raghallaigh, violino, hardanger fiddle

con la partecipazione di
Fabio Rinaudo, cornamuse, whistle

torna indietro