Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare 
L’amore (è) sostenibile

Venerdì 15 agosto 2014 ore 21.00 - Trento 
Giardino S. Chiara

Italia

Bassanese è un cantautore che colpisce immediatamente per la freschezza delle melodie e l’immediatezza dei suoi testi in un linguaggio diretto semplice e popolare. Potrebbe assomigliare ad un cantastorie, se non fosse che con ogni sua canzone non vuole solo raccontare ma soprattutto esprimere valori, idee, e sostenerli in prima persona. Ha sostenuto in una intervista che «a differenza della musica pop, la canzone folk non ha tempo. Non ha una data di scadenza, non va di moda, non andrà mai di moda, ed è questo che mi affascina». "L'amore (è) sostenibile" è il suo nuovo album prodotto da Stefano Florio per Buenaonda Etichetta discografica, in cui tocca i temi del lavoro, della politica, dell'integrazione, del razzismo, dell'amore, della sostenibilità. Una fotografia dei nostri tempi attraverso 11 canzoni senza compromessi, tra cui anche il singolo “Ho visto un re” cantato assieme all'attore comico Antonio Cornacchione in omaggio a Dario Fo ed Enzo Jannacci. L’album è stato registrato tra Italia e Francia, dove Bassanese è stato di recente per suonare al Cabaret Sauvage di Parigi.

Luca Bassanese, voce

torna indietro