SÖNDÖRGŐ

Giovedì 25 luglio 2013 ore 21.30 - Trento   Giardino S. Chiara

    

Ungheria

I Söndörgő, eredi della lezione della famiglia Eredics (Vujicsics ensemble), presentano i repertori delle minoranze slave che si sono insediate in Ungheria, con una strumentazione basata sulla tamburitza, un piccolo strumento simile al mandolino. Provengono da un villaggio chiamato Szentendre che si trova sul Danubio nei pressi di Budapest . Acclamati dalla critica in tutta Europa (miglior disco 2011 per la rivista Songlines) attualmente sono l’ensemble magiaro della nuova generazione più affermato a livello internazionale.

Aron Eredics, tambura, tenor tambura derbuka, tapan, voce
Benjamin Eredics, kontra tambura, tromba, voce
David Eredics, tambuta, alt tambura, kaval, clarinetto, sax, voce
Salamon Eredics, fisarmonica, flute, alt tambura
Attila Buzas, bass tambura, voce

torna indietro