giovedì 22 luglio 2010 ore 21.30 - Trento, piazza Cesare Battisti

Cinema - Sufi soul, the mystic music of Islam




Simon Broughton (Siria, Turchia, Pakistan, India,Marocco, 2008, 50’)

Inconsueto documentario che attraversa le diverse tradizioni Sufi, la corrente mistica dell’Islam, della Siria, della Turchia, del Pakistan, dell’India e del Marocco. Il tutto raccontato tramite le performances musicali di Youssou N’Dour, Mercan Dede, Abida Parveen and Sain Zahoor. Il film smonta tuttigli stereotipi negativi dell’Islam rappresentati quotidianamente dai media, anche se il documentario mostra alcune immagini di fondamentalisti che condannano i musicisti giudicandoli peccatori. Fa da guida in questo viaggio nel mondo islamico lo storico William Dalrymple che delinea le radici comuni della Cristianità e dell’Islam e mostra come il Sufismo sia un baluardo di pace, tolleranza e pluralismo contro il fondamentalismo e che incoraggi l’uso della musica per raggiungere la comunione con Dio.

Cinema - Bossa Nova




W. Salles (1992, 60’)

Questo documentario è stato il primo a raccontare la storia della Bossa-Nova. Articolato attorno a due figure preminenti di questo genere, Joao Gilberto e Antonio Carlos Jobim, il film traccia anche con l’aiuto di numerosi filmati d’archivio, la storia di una musica che in breve tempo diventerà una delle più popolari al mondo. Con “The Girl from Ipanema”, “Corcovado” o “Zingaro” è nata una nuova espressione musicale; trent’anni più tardi i due musicisti si ritrovano e danno una serie di concerti memorabili, dei quali possiamo vedere lunghi estratti.

torna indietro