Sancto Ianne
Un nuovo folk d’autore dal Sannio Beneventano

mercoledì 15 luglio 2009 ore 21.30 - Trento, giardino S. Chiara

Italia, Campania

Con il disco “Mò Siente” è stato finalista al Premio Tenco 2007 nella sezione “Miglior album in dialetto” e nello stesso anno ha ottenuto il secondo posto al Premio Città di Loano per la Musica Tradizionale. Il gruppo nasce nel 1995 e fonda la sua musica su un profondo rapporto emotivo con la cultura e le tradizioni della propria terra, il Sannio Beneventano. La formula potrebbe essere definita come “neo folk d’autore” dove convivono, in maniera naturale, pulsioni rock e musica blues, sonorità arabe e ritmiche balcaniche, ballate malinconiche e ipnotiche tammurriate. Il concerto rappresenta la dimensione privilegiata per apprezzare le qualità e la generosità di questo gruppo che il critico musicale Guido Festinese, definisce l’erede della Nuova Compagnia di Canto Popolare. L’ensemble è presente in diverse antologie di musica popolare ed ha pubblicato tre CD con l’etichetta piemontese FolkClub Ethnosuoni.

Gianni Principe: voce e castagnette
Ciro Maria Schettino: chitarra classica, chitarra battente, mandoloncello, flauti, cori
Antonio Pasquariello: chitarra acustica, chitarra elettrica
Sergio Napoletano: fisarmonica, percussioni
Raffaele Tiseo: violino
Massimo Amoriello: basso elettrico
Alfonso Coviello: tammorre, tamburello, darbouka, drum set, percussioni

torna indietro