UARAGNIAUN
(Italia)

Sabato 6 luglio

       

Il gruppo nasce circa vent’anni fa ad Altamura, con l’intento di riproporre le tradizioni popolari dell’Alta Murgia barese. I fondatori sono Maria Moramarco, Luigi Bolognesi e Silvio Teot. Attorno a loro la formazione si modella, per una scelta esplicita, attraverso la collaborazione con molti musicisti diversi che portano sempre nuove idee e stimoli. Uaragniaun è l’antico nome del Garagnone, lo sperone di roccia che la leggenda vuole sia stato tagliato dallo spadone del prode Orlando. La splendida voce di Maria Moramarco affonda le radici nella conoscenza e frequentazione delle vecchie cantatrici contadine della Murgia di cui è divenuta la depositaria della cultura, dei canti e delle modalità espressive. Il lavoro del gruppo si sviluppa in un percorso rigoroso, sia culturale che estetico-musicale, che ha ricevuto favorevoli consensi dalla stampa specializzata ed è stato particolarmente apprezzato anche all’estero, in Germania e Inghilterra. Ha avuto un grande successo il loro recente CD dal titolo "Skuarrajazz". 

La formazione è composta da:
Maria Moramarco (voce solista)
Luigi Bolognesi (chitarra, mandoloncello, bozouki, mandolino, voce)
Silvio Teot (tamorre, darbuka, flauto traverso, voce)
Pino Colonna (flauti dolci, sax soprano, arpa degli Ebrei)
Nico Berardi (charango, quena, ciaramella, fisarmonica,zampogna)

Davide Torrente (tammorre)
Osvaldo Laviosa (violino, mandolino, charango, chitarra)

torna indietro