SIRTOS
(Grecia)

Domenica 15 luglio

Considerati uno dei migliori ensemble di musica tradizionale greca, i Sirtos si sono formati a Budapest nel 1980 per volontà di Andreas Lehoudis e Katalin Juhasz. Il repertorio vastissimo a cui attinge il gruppo è frutto in gran parte della ricerca e dello studio sul campo e rappresenta in maniera equilibrata brani delle diverse aree dalla Macedonia alle isole. Nelle esecuzioni, dove i vari musicisti brillano per tecnica, virtuosismo e grande coinvolgimento, spicca l’uso del bouzouki che è un po’ il simbolo musicale di questa terra. Un altro simbolo è il sirtaki, una forma di danza universalmente conosciuta, con cui di solito si chiudono gli spettacoli del gruppo. Finora hanno realizzato quattro dischi e suonato in tutti i paesi d’Europa.

La formazione è composta da Katalin Juhasz (voce, violino, baglama), Andreas Lehoudis (voce, bouzouki, percussioni, dzorauto, laouto), Etelka Pallai (fisarmonica, Kaval, Chitarra, flauto), Zsusanna Bacsay (basso, violoncello), Mihaly Gyorgy (chitarra), Paszti Peter (percussioni e danza).

torna indietro